Chi siamo

SOS EUROPA è una associazione indipendente di promozione sociale con sede a Roma, nata dall’entusiasmo dei suoi volontari per i valori europei avente come missione primaria il sostegno all’integrazione dei giovani dentro e fuori l’Unione Europea.

SOS Europa promuove e incoraggia da sempre lo scambio di culture, conoscenze ed esperienze: per questo motivo è molto attiva nel programma quadro Erasmus plus sia come ente applicante di progetti che come partner in scambi e progetti internazionali. Inoltre, da diversi anni diffonde le politiche europee nel settore gioventù grazie ai numerosi corsi che organizza frequentemente, cui partecipano esponenti di differenti realtà che lavorano a contatto con i giovani provenienti da tutto il territorio nazionale.

SOS Europa da diversi anni lavora nella sua realtà locale, si spende nelle periferie di Roma e nelle città del circondario per diffondere quei valori in che l’Unione Europea diffonde nel settore gioventù. L’effetto collaterale della nostra attività, però, è stata l’integrazione di molti ragazzi che si sono trovati a vivere a Roma pur provenendo da contesti estremamente differenti. SOS Europa è stata, come accade in molte realtà di volontariato, incubatore di esempi virtuosi di integrazione sociale.

SOS Europa nasce come comunità e alle comunità d’Italia e d’Europa vuole rivolgersi, a tutte quelle realtà che sono riuscite ad integrare i soggetti venuti dall’esterno esaltandone le caratteristiche e gli aspetti positivi, anche tramite attività sul territorio volte al potenziamento di skills relazionali come l’appuntamento del mercoledì “Yes, We drink!”, l’aperitivo in lingua inglese.

Con Determinazione n. G16137 del 23.13.2016 SOS Europa è regolarmente iscritta nel Registro delle Associazioni di promozione sociale della Regione Lazio secondo L.R. 22/1999

SOS Europa è un ente accreditato per il Servizio Volontario Europeo.

Cosa facciamo

La nostra associazione è cresciuta rapidamente e negli ultimi anni ha mostrato di avere grandi capacità organizzative e gestionali di progetti complessi, come è emerso dall’ultimo progetto in fase di implementazione “Young leaders International Meeting” (27/31 ottobre 2017), presentato nell’ambito del programma quadro Erasmus plus- azione chiave 3, ma soprattutto ci ha mostrato l’efficienza del network che siamo stati in grado di creare, non solo a livello internazionale, ma anche a livello nazionale: siamo stati da traino per associazioni anche più grandi e complesse della nostra nel prendere parte in progetti europei e nel coinvolgimento di un numero sempre più alto di giovani nelle dinamiche nazionali ed europee.
SOS Europa è membro fondatore di IANG- International AssociationNetworkers Generation- associazione nata come network di altre ONG, un luogo in cui le associazioni che ne fanno parte possono condividere esperienze, idee, competenze e progetti. Obiettivo di IANG è fornire ai membri uno strumento per amplificare la loro importanza a livello nazionale e avere una maggiore visibilità a livello internazionale.

Fra i progetti attualmente in corso, SOS Europa è partner di “MAW-Migrants Are Welcome!”, progetto finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma quadro Erasmus plus, azione chiave 3, dei progetti “World WithoutHate – Youth for Human Rights – 589910-EPP-1-2017-1-MK-EPPKA2-CBY-ACPALA” e “Gender Equality in Journalism – Getting the Balance Right – 589791-EPP-1-2017-1-MK-EPPKA2-CBY-ACPALA”, progetti finanziati nell’ambito del programma quadro Erasmus plus, azione chiave 2- capacity building in the field of youth. Grazie alla sua presenza in numerosi progetti internazionali, SOS Europa ha lanciato l’iniziativa “SOS Europa Ambassadors”, un riconoscimento per valorizzare il ruolo, importantissimo, di quanti hanno partecipato ai nostri progetti per raccontare come e quanto la loro vita (e quella delle persone a loro più vicine) è cambiata da quando sono entrati nella nostra famiglia.
Inoltre, è partner di EuroGames 2019, che si svolgeranno a Roma, i giochi LGBTQ promossi dall’Eglsf (Euroean Gay Lesbian Sport Federation): una occasione di confronto per migliaia di atleti e non animati dallo spirito dell’uguaglianza, del riconoscimento e della tutela dei diritti LGBTQI. Sempre in ambito sportivo, SOS Europa ha lanciato la campagna “S.O.S.- Save Our Sport” per analizzare e comprendere le dinamiche che portano alla nascita di episodi di violenza fisica e psicologica sui soggetti più deboli nelle comunità sportive.

La nostra missione

Promuove la pace, la giustizia sociale ed economica, l’uguaglianza e la garanzia dei diritti di cittadinanza, la democrazia e la partecipazione dal basso, l’inclusione sociale e il dialogo interculturale.

SOS EUROPA è riconosciuta e sostenuta dalla Commissione Europea, nell’ambito del programma “Erasmus+”, come network informale di rilevanza europea. Né la Commissione Europea né le le sue Agenzie sono responsabili del contenuto di questo sito.

Contattaci

Seguici su Facebook