SILVIA GOBBI (SOS EUROPA): READY TO LEAVE…AGAIN!

This experience has been interesting and formative indeed. Before leaving I had a lot of fears, first of all that of not being able to communicate well with the other participants, but instead I have discovered that in this type of projects we are only young people, cultural differences and every kind of differences are cancelled. Also for the communication there has been no problem because activities were planned in such way by not to require great linguistic competences in English language. After the project I feel different, I have acquired skills that I never thought I could ever haveas “leadership” and I have strengthened others that I had as the creativity.
I would recommend to everyone an Erasmus + experience because it gives you the opportunity to discover new cultures and compare yourself with other young people and understand that even if physically far away, we are not so different.
I really enjoyed working in a group with people who came from different countries, the result of many group work was very fun and creative.
So I’m very satisfied and ready to leave again.
Thanks to Sos Europa, thanks to the European Commission!

By Silvia Gobbi, Group Leader SOS Europa per il progetto “LET’S GO TOWARDS A HEALTHY LIFESTYLE!” – Erasmus Plus Ka1

RICERCA DI 6 PARTECIPANTI PER UNO SCAMBIO GIOVANILE IN GRECIA

 Youth exchange “Gender Equality in Journalism – Getting the Balance Right”

15 - 22 September 2018 in Paralia, Katerini, Greece

Ricerca dei partecipanti

SOS Europa è alla ricerca di 6 partecipanti provenienti dall'Italia.

  • 5 Partecipanti di età compresa tra 18 e 30 anni
  • 1 Partecipante in qualità di group leader senza limiti di età

Il programma Erasmus Plus

Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020. Il programma integrato permette di ottenere una visione d’insieme delle opportunità di sovvenzione disponibili, mira a facilitare l’accesso e promuove sinergie tra i diversi settori rimuovendo le barriere tra le varie tipologie di progetti; vuole inoltre attrarre nuovi attori dal mondo del lavoro e dalla società civile e stimolare nuove forme di cooperazione.

SOS EUROPA

SOS EUROPA è un’associazione di promozione sociale indipendente, apartitica ed aconfessionale, con sede a Roma. Nasce per diffondere i valori culturali europei e per migliorare l'integrazione all'interno e all'esterno dell'Unione, favorire la mobilità dei giovani promuovendo lo scambio culturale e di conoscenze, la cittadinanza europea attiva e partecipata, ed opportunità di networking.

 Condizioni Economica

La Commissione Europea copre i costi di alloggio con sistemazione in camere multiple; I pasti giornalieri ; Le attività formative e le varie sessioni previste nel programma; Le spese di viaggio rimborsate fino ad un importo massimo di 275 € a persona. Tale somma verrà rimborsata dall’associazione ospitante previa consegna di tutti i documenti di viaggio;

Tesseramento SOS Europa

TESSERAMENTO SOS EUROPA I partecipanti italiani devono essere regolarmente iscritti all’associazione SOS Europa per l’anno 2018 versando la quota associativa di € 20. Per questa attività è previsto un contributo simbolico aggiuntivo di € 10, per un totale di € 30,00 che dovranno essere versati dopo l'esito della selezione e prima della partenza.

Scadenze Candidature

Ore 12.00 del 15 Luglio 2018

Informazioni sul progetto (Si prega di prenderne visione)

All'interno dell'Info Pack troverai tutte le informazioni logistiche ed organizzative del progetto

Lodovica Regina (SOS Europa): I feel different

A youth exchange is a totalizing experience. You are active and focused for almost the whole day. You are immersed in socializing with others, coming from different countries, from varied habits and backgrounds. Participating in this experience put me in front of my difficulties and problems, such as public speech, discussing and dialogue with the other young participants in a different language. I came out of my comfort zone for 8 days, with positive and negative points, I feel different.I hoped that the youth exchange would provide us with input or reading keys on how approaching us on European or national labor market, effectively and practically. But this did not happen. I did not expect the great contribution that gave in my life intercultural dialogue.

APERTA LA SELEZIONE PER 3 PARTECIPANTI AD UN CORSO DI FORMAZIONE IN MACEDONIA

World Without Hate – Youth for Human Rights

Erasmus+ Youth

Mobility of Youth Workers – Training Course

Shtip, Macedonia 18 -26 September, 2018

RICERCA DEI PARTECIPANTI

SOS Europa è alla ricerca di 3 partecipanti provenienti dall'Italia.

PROGRAMMA ERASMUS PLUS

Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020. Il programma integrato permette di ottenere una visione d’insieme delle opportunità di sovvenzione disponibili, mira a facilitare l’accesso e promuove sinergie tra i diversi settori rimuovendo le barriere tra le varie tipologie di progetti; vuole inoltre attrarre nuovi attori dal mondo del lavoro e dalla società civile e stimolare nuove forme di cooperazione.

SOS EUROPA

SOS EUROPA è un’associazione di promozione sociale indipendente, apartitica ed aconfessionale, con sede a Roma. Nasce per diffondere i valori culturali europei e per migliorare l'integrazione all'interno e all'esterno dell'Unione, favorire la mobilità dei giovani promuovendo lo scambio culturale e di conoscenze, la cittadinanza europea attiva e partecipata, ed opportunità di networking.

CONDIZIONI ECONOMICHE

La Commissione Europea copre i costi di alloggio con sistemazione in camere multiple; I pasti giornalieri ; Le attività formative e le varie sessioni previste nel programma; Le spese di viaggio rimborsate fino ad un importo massimo di 275 € a persona. Tale somma verrà rimborsata dall’associazione ospitante previa consegna di tutti i documenti di viaggio;

TESSERAMENTO SOS EUROPA

TESSERAMENTO SOS EUROPA I partecipanti italiani devono essere regolarmente iscritti all’associazione SOS Europa per l’anno 2018 versando la quota associativa di € 20. Per questa attività è previsto un contributo simbolico aggiuntivo di € 10, per un totale di € 30,00 che dovranno essere versati dopo l'esito della selezione e prima della partenza.

INFORMAZIONI SUL PROGETTO
All'interno dell'Info Pack troverai tutte le informazioni logistiche ed organizzative del progetto

Francesca Giammorcaro: I am sure will be useful in my future experiences

The training course “Gender equality in journalism” took place in Stip, Macedonia, from the 20 to the 27 of April; six countries took place in it: Macedonia, Italy, Greece, Estonia, Ghana and India. The training was about the gender issue in general, but its aims were also to focus on the way media treat this topic and to develop awareness about the importance of gender sensitive language. To me, it was very interesting to have the opportunity to discuss about these questions with people from other countries, not only the farther one, like India and Ghana, but also with the European ones, with which Italy shares the same cultural roots: especially with the Greece participants, we had the opportunity to find common problems and to have stimulating conversations about the situation in our countries. The training also gave to me new points of view and food for thought, which I am sure will be useful in my future experiences, both personal and formal; but this was not a surprise, because – to me – it is the best entails Erasmus+ projects are able to give to anyone who have the change to participate in!

Giulio Lasalvia: Was fantastic!

The experience that I was able to live thanks to the SOS Europe project in collaboration with the European Union in the context of the Erasmus plus projects was fantastic! Thanks to them I was able to travel outside my country and meet many young people from all over the world. With them we have been able to tackle the burning issue of gender violence and the conditions of life in the various countries regarding gender equality. We could going deeper to the mechanisms by which mass media deal with these issues. We have also had the opportunity to listen to some journalists’ voices as the situation of the gender equality in the world of media and journalism itself. Thanks to this experience I will take with me the friendship with exceptional boys and girls and in addition, thanks to this project I have been able to strengthen the English learned at school. Switching from books to real life and everyday life and I was able to enrich humanly, intellectually and lexically. I will definitely start again with sos europa, and I’m sure we will be more and more to exploit this potential, so I’ll see you at the next project!

STEFANO NOBILI: It consolidated a strong feeling of amusement, cooperation and even brotherhood between all of us !

” Through SOS Europa I achieved the chance to participate to the Erasmus+ Program, exploiting a profitable way to improve my skills in foreign languages , such as english and further more , in addition it provided me the ability to adapt them to several contexts, and to use them in various aspects in daily life .
I got such nice feelings in sharing simple things such as having breakfast together, attending trainings, hanging out for a walk and spending evening outside..
It consolidated a strong feeling of amusement, cooperation and even brotherhood between all of us !
All the attenders were aimed at strenghtening a keen approach over ideas to share, at elaborating solutions and making them sustainable beyond the project itself.

SOS Europa staff and the participating group helped me in achieving the objective of leaving for an abroad experience through the erasmus+ program and they fullfilled all the practical arrangements needed .

Outstanding Experience to share and to take part into 😉 defintely recommended !
Thanks indeed staff Sos Europa, grateful for this chance ! ”

Stefano

SOS EUROPA #adottaunmonumento

Tipo di attività
  • Campagna di informazione, istruzione o sensibilizzazione
Breve descrizione dell’attività per il sito web
La campagna “social “adotta un monumento” mira a divulgare l’immenso patrimonio culturale presente nel nostro paese attraverso le immagini e i racconti dei giovani. Tramite l’hastag #soseuropaadottaunmonumento raccoglieremo le immagini e le testimonianze dei giovani che fotograferanno il loro monumento del cuore insieme al logo della campagna.
Obiettivi generali
  • Patrimonio culturale quale componente essenziale della diversità culturale e del dialogo interculturale (Decisione UE 864/2017 Art. 2.1.a)
Obiettivi specifici
  • Patrimonio culturale quale fonte di ispirazione per la creazione e l’innovazione contemporanee (Art. 2.2.i)

PARTE UFFICIALMENTE IL PROGETTO SOS EUROPA AMBASSADORS

Lo scorso 14 Aprile, l'associazione di promozione sociale SOS EUROPA ha lanciato ufficialmente il nuovo progetto SOS EUROPA AMBASSADORS che vuole raccogliere le testimonianze di centinaia di giovani che hanno partecipato a progetti di mobilità internazionale finanziati dalla Comissione Europea grazie al programma Erasmus Plus.

I nuovi ambasciatori sono intervenuti per raccontare la loro esperienza e cosa ha significato per le loro vite, raccontando del loro cambiamento, della nuova percezione che hanno maturato rispetto alla parola "Europa".

L'associazione SOS Europa è da sempre impegnata nella promozione dei valori europei e si impegna, quotidianamente per offrire ai giovani opportunità gratuite di studio e formazione all'estero.
Le storie raccolte saranno contenute all'interno di un e-book che sarà realizzato dall'associazione SOS Europa e che verrà presentato nelle scuole italiane e presso le istituzioni comunitarie.

 

World Without Hate –Youth for Human Rights

Dal 4 al 12 maggio nella splendida cornice del Comune di Ciampino sarà realizzato il corso di formazione internazionale World Without Hate –Youth for Human Rights finanziato dal Programma Erasmus Plus della Commissione Europea.

Per una settimana 27 giovani under 30 provenienti da India, Romania, Macedonia, Turchia, Ghana e Italia.

Il progetto è promosso da SOS Europa (Italia) e dall’associazione Minority leaders for society – MLS (Macedonia)

Obiettivi del corso di formazione

  • Incrementare le competenze dei leader giovanili, dei lavoratori giovanili e degli educatori nel campo dell’attività anti-odio e dell’educazione ai diritti umani
  • Invitate i partecipanti all’utilizzo del manuale “Compass” per l’HRE per attività di anti-odio il linguaggio anti-odio e i metodi HRE nel lavoro giovanile e lo sviluppo di futuri progetti legati all’HRE nei paesi partner
  • Collegare le attività europee di anti-odio con la campagna locale sui diritti umani in tutti i paesi partner Incrementare la dimensione internazionale del lavoro giovanile, in particolare con riferimento all’educazione ai diritti umani
    Assicurare a lungo termine, un aumento sostenibile della qualità dei lavori delle organizzazioni partner in materia di lotta contro l’odio e le questioni relative ai diritti umani Come proclama la Direzione Gioventù CoE, il manuale Compass HRE fornisce ai giovani, ai giovani dirigenti, agli insegnanti e ai facilitatori delle attività di educazione dei diritti umani, sia professionali che volontari, con idee concreti e attività pratiche per coinvolgere, coinvolgere e motivare i giovani nella vita, nell’apprendimento e nell’azione Per i diritti umani. Promuove una prospettiva completa sull’educazione ai diritti umani e vede i giovani come attori di una cultura dei diritti umani universali.

Il progetto è co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Erasmus+ – Key Action 2 – Capacity Building in the field of youth Il progetto coinvolgerà paesi provenienti da Europa, Africa, America Latina e Asia e durerà per 18 mesi (2018-2019).

Scarica l’info pack con tutte le informazioni http://www.soseuropa.it/wp-content/uploads/2018/04/INFOPACK-4.pdf